Posts filed under ‘Secondi vegetariani’

Mattonella Golosa di Verdura

  • Ingredienti:
  • 1peperone rosso, 1 giallo,2 zucchine,1 pomodoro
  • 1 mozzarella di bufala (250g)
  • 1 mazzetto di basilico
  • 4 acciughe dissalate
  • 1 cucchiaio di parmigiano,1 cucchiaio di pane grattugiato
  • QB olio,sale

Abbrustolire i peperoni in forno e poi spellarlie farne delle falde ,grigliare le zucchine tagliate sottili per il lungo.

Mescolare il pane grattugiato con il formaggio.

Foderare uno stampo da plumcake (io ho utilizzato l’usa e getta) con carta forno ungere leggermente e sploverare con la miscela ottenuta.

Disporre i pomodori tagliati a rondelle.

Ora mettere le falde di peperoni, la mozzarella tagliata precedentemente e lasciata sgocciolare per un’ora in modo che perda parte del suo liquido , abbondante basilico e le acciughe tagliate  a pezzetti,dare un giro d’olio.

Adesso è il momento delle zucchine fare uno strato sovrapponendole leggermente, e continuare con la mozzarella e tutti gli ingredienti messi prima.

Terminare con i peperoni pressare leggermente dare una sploverata con il composto di pane e formaggio, un giro d’olio.

Infornare a 150° per 10/15 minuti, non deve cuocere ma solamente scaldarsi e ammorbidirsi la mozzarella

Sfornare e capovolgere su di un piatto da portata, porzionare e servire.

Questa mattonella potete anche servirla fredda senza il passagio nel forno, ma però non mettete il composto di pane e formaggio.

Confezionatela come descritto sopra, ponetela in frigorifero per mezz’ora e poi servitela.

Questo è in particolare dell’interno come dicevo la mozzarella non deve filare ma solo ammorbidirsi.

Dimenticavo di dire che ci sarebbero state molto bene delle melanzane grigliate, ma io non le avevo, ma se provate usatele.

5 giugno 2012 at 12:50 Lascia un commento

Rotolo di Melanzane

  • Ingredienti:
  • 1 melanzana
  • 1 mozzarella
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 8 pomodorini
  • basilico
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • QBsale,olio evo

Tagliare le melanzane sottili e disporle su di una placca ricoperta da carta forno, dare un giro d’olio e cuocere in forno 180° per 5/8 minuti.

Nel frattempo in una ciotola mettere il pane grattugiato, il formaggio e il basilico  e lo spicchio d’aglio tritato,  un filo d’olio ,amalgamare il tutto.

Su di un tagliere stendere della pellicola trasparente, adagiare sopra le melanzane leggermente sovraposte, salare e mettervi al centro i pomodorini tagliati i 4 spicchi e la mozzarella tagliata a cubetti e abbondante basilico.

Con l’aiuto della pellicola cominciare ad arrotolare le melanzane facendo in modo che rimangano ben strette,arrivati alla fine fare un salsicciotto e porre in frigorifero per 15/20 minuti in modo che si compatti.

Su di un tagliere spargere la panatura precedentemente preparata, e poggiavi il rotolo e con delicatezza cospargere da tutti i lati, porre sulla placca e passare in forno per 5/8 minuti.

Lasciare intiepidire  tagliare a fette e servire.

Potete servire questo rotolo come un leggero e sfizzioso antipasto o mettere nel piatto 2/3 fette e servire come secondo.

5 luglio 2011 at 10:20 Lascia un commento

Cannolo alle Verdure sul Pesto

  • Ingredienti per 4 cannoli:
  • 2 fette di pane per trammezzini
  • 1/2 peperone 1/2 melanzana
  • 1 mozzarella
  • 8 pomodorini
  • 2 cucchiai di pesto
  • un mazzo di basilico
  • QB sale,pepe,olio

Iniziamo dal cannolo srendere leggermente con il mattarello, spennelare con l’olio possizionare l’apposito atrezzo per cannoli(se non l’avete potete sostituirlo con un manico di legno)

 

Arrotolare il pane sul cilindro  sovrapponendo leggermente l’ultimo pezzo, premere bene e tagliare. Sfilare il cilindro e con tinuare con il resto del pane.

Porre i cannoli su di una teglia con carta forno spennelare ancore e mettere in forno a 160° per 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

Nel frattempo che i cannoli cuociono prepare il ripieno, tagliare finemente la melanza e il peperone e saltare in padella per 5/8 minuti con un filo d’olio.

Saltare anche i pomodori con uno spicchio d’aglio e oilo per 3/4 minuti.

Riunire in una ciotola le melanzane il peperone ed i pomodorini, aggiungere il basilico spezzato ed amalgamare.

Tagliare la mozzarella a piccoli cubetti mescolarla con il basilico spezzato e una spolverata di pepe.

Mettere entambi gli ingredienti in 2 tasche da pasticciere (potete anche usare un cucchiaio) e cominciare a riempire con il composto di verdura poi con la mozzarella e terminare con la verdura.

Avermo così ottenuto le verdure che chioudono e la mozzarella al centro in modo che così in cottura non fuoriesca,ma avra il centro filante.

Porre i cannoli su di una teglia con cartaforno spennlarli con l’olio e cuocere in forno a 160° per 10minuti o sino a che non saranno belli dorati e caldi.

Sfornare i cannoli, mettere un cucchiaio di pesto nel piatto, porre sopra il cannolo e servie caldo, come antipasto, o se avete pazzienza li fate più piccoli e serviteli come aperitivo, vi assicuro un succeso garantito, e molto più semplice di quanto non sia scriverlo e leggerlo.

12 aprile 2011 at 13:49 Lascia un commento

La Peperonata

  • Ingredienti:
  • 1 peperone rosso e 1 giallo
  • 2 cipolle
  • 6 pomodorini
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • QBsale e olio

Tagliare i peperoni a pezzetti e rosolare in padella con un filo d’olio.

Quando i peproni  hanno preso colore aggiungere la cipolla tagliata finemente, continuare con la rosolatura.

Quando la cipolla è appasita mettere i pomodorini tagliati a metà,far appassire e aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere di acqua calda. Salare coprire con un coperchio abbbassare la fiamma e portare a cottura,30/40 minuti.

31 marzo 2011 at 12:28 Lascia un commento

Melanzane al Graten

Piatto semplice e veloce da accompagnare a carne o pesce o da servire come antipasto con dei buoni formaggi o affettati.

  • Ingredienti:
  • 1 melanzana
  • 5 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • prezzemolo 1/2 spicchio d’aglio
  • QB sale, pepe, olio evo

Tritare il prezzemolo ed unirlo in una ciotola al pane grattugiato lo spicchio d’aglio tritato, il parmigiano ,sale e pepe un filo d’olio ed amalgamare bene il composto.

Tagliare la melanzana a fette alte più o meno un dito, e passarle nel composto da ambo i lati, metterle in una teglia coperta con carta forno, sarà avanzato un pò di composto perciò cospargerlo sulle melanzane, dare un giro d’olio ed infornare a 180° per 15 minuti, sfornare e servire.

Sono ottime cadle ma ugualmente buone fredde.

22 marzo 2011 at 10:17 Lascia un commento

Parmigiana di Melanzane

  • Ingredienti:
  • 2 melanzane
  • 400g di passata di pomodoro (meglio fresco)
  • 2 mozzarelle fior di latte
  • 100g di parmigiano e 50 di pecorino
  • basilico
  • olio per friggere
  • QBsale, olio evo,farina 00
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato

Tagliare le melanzane a fette e disporre in uno scolapasta facendo degli starti e salndo con sale grosso man mano, mettere un piatto con un peso e lasciare spurgare per 1 ora.

Asciugare le melanzane con carta da cucina passare nella farina e friggere in abbondante olio caldo scolare su carta assorbente.

Preparare il sugo, soffrigere uno spicchio d’aglio in poco olio versare la passata di pomodoro salare e portare a cottura 20 minuti circa.

In una teglia cospargere il pane grattugiato, servirà ad assorbire l’unto in ecceso e a far sì che la parmigiana non si attachi, cominciare a mattere le melanzane leggermente sovrappposte e fare uno strato.

Mettere il pomodoro, la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano e un poco di pecorino sempre ed a ogni starato ripetere la stessa operazione.

Terminare con melanzane pomodoro e parmigiano abbondante basilico ed in fornare a 180° per 30 minuti.Sfornare e lasciare riposare, anzi se lamangiate il girno dopo è ancora meglio.

3 febbraio 2011 at 11:05 Lascia un commento

Omellet Fontina e Tartufo Nero

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 60g di fontina
  • parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di latte
  • QB sale pepe burro
  • Tartufo nero

In una ciotola sbattere le uova con il parmigiano sale e pepe, latte  e un pò di tartufo sminuzzato.

In ua padella antiaderente mettere un pezzetto di burro sciogliere e versare il composto di uova, aiutandosi con una paletta cospargere bene su tutta la padella far cuocere alcuni minuti.

Quando l’omellet è ancora morbida porre al centro la fontina grattugiata a fori larghi e il tartufo a lamelle.

Chiudere portando prima un lato e poi l’altro al centro coprire e lasciare ancora 2 minuti. Ricordate che l’omellet deve rimanere morbida e non troppo cotta se no risulta dura come una frittata e non bavosa come deve essere un omellet.

Servire subita calda e fumante completando con altro tartufo.

15 dicembre 2010 at 10:46 Lascia un commento

Strudel di verdure

Ingredienti:

 

1 melanzana

1 peperone

6 pomodorini

basilico

200g di scamorza

parmigiano

Qb olio,sale

per la pasta strudel

250g di farina manitoba

2 cucchiai d’olio

un pizzico di sale

QB acqua

Impastare la farina con 2 cucchai di olio un pizzico di sale e quanta acqua serve per ottenere un impasto  morbido, coprire con pellicola e lasciare riposare.

Tagliare il peperone a cubetti e cuocere in una padella con un filo d’olio.

Fare lo stesso con la melanzana, quando la melanzana è cotta aggiungere i pomodorini tagliati a metà e saltare per 2 minuti.

Regolare di sale le verdure e unirle assieme, lasciare raffreddare.

Stendere la pasta  su di un piano infarinato, tiratela con il mattarello sottilmente.

Porre le verdure sulla pasta il basilico tritato la scamorza tagliata a cubetti, una spruzzata di parmigiano.

Confezzionare lo strudel chiudendo prima i lati poi la parte sotto e arrotolare senza stringere.

 Foderare una teglia con carta forno e mettervi lo strudel ungere leggermente spolverare con il parmigiano infornare a 180° per 15/20 minuti.

Sfornare lo strudel lasciare intiepidire, tagliare a fette e servire.

Io l’ho preparato con la pasta strudel, ma se non volete impegnarvi nell’impasto potete sostituire con della pasta sfoglia confezzionata. non è la stessa cosa ma va bè

18 novembre 2010 at 10:37 Lascia un commento

Sformatini di zucchine e speck dal cuore cremoso

Per preparare gli sformati classici ci vuole come base la besciamella, io vi posto questa ricetta che non la prevede perciò molto più semplice  veloce e leggero,ma dal risultato ottimo e saporito. Io ho fatto dei piccoli sformati ma ovviamente potete farne un solo grande.

  • Ingredienti:
  • 3 zucchine
  • 1 piccolo scalogno
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucciai di latte
  • 60 g di speck
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 1 pezzo di brie
  • olio,sale pepe QB

Tagliare le zucchine eliminando la parte bianca interna a piccoli cubetti.

Rosolare le zucchine con lo scalogno tritato in una padella con l’olio per circa 10 minuti.

In una ciotola sbattere le uova aggiungere la farina e mescolare versare a filo 2 cucchiai di latte.

Aggiungere il parmigiano lo speck tagliato sottilmente, e le zucchine fredde regolare di sale e pepe mescolare bene tutti gli ingredienti dovrà risultare un impasto morbido.

Versare il composto negli stampini (io non li imburro perchè uso quelli di silicone)porre al centro di ognuno un pezzetto di brie e farlo ricoprire dal composto cospargere con il parmigiano infornare a 180° per 10/15 minuti.

Sfornare lasciare intiepidire e servire. Sono ottimi anche freddi, ma perderete la cremosità del cuore, gustateli come più vi piace.

9 novembre 2010 at 13:56 1 commento

Peperoni a filetti

Ingerdienti:

  • 4 peperoni misti
  • 1  pugno di capperi
  • 2  pugni di olive nere
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio, sale, pepe qb
  • origano

Tagliare a filetti i peperoni, scaldare l’olio in una padella, rosolare l’aglio e mettere i peperoni che faremmo saltare a fuoco vivo per 4/5 minuti.

Aggiungere i capperi e le olive, abbassare la fiamma e portare a cottura per 10 minuti circa. Quando i peperoni sono cotti spegnere il fuoco, salare, pepare ed dare un bella spolverata di origano. Servire caldi come contorno altrimenti sono ottimi anche freddi da servire come antipasto accompagnati a dei buoni formaggi o salumi.

27 ottobre 2010 at 12:47 Lascia un commento

Post più vecchi


Calendario

aprile: 2014
L M M G V S D
« feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Numero di visitatori

  • 640,685 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by http://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://lacucinadilalla.com/.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 45 follower