Posts tagged ‘tortellini’

Tortellini al Prosciutto Crudo

  • Ingredienti:
  • 300g di pasta per ravioli
  • 250g di prosciutto crudo dolce
  • 50g di mortadella
  • 150g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • QB pepe, noce moscata
  • Brodo di carne

Tritare iprosciutto e la mortadella con un tritacarne, riunire in una ciotola il trito, il parmigiano, l’uovo e un’abbondante grattugiata di noce moscata amalgamare bene e aggiungere un paio o piu se neccessario di brodo fino ad ottenere un impasto sodo ma anche morbido allo stesso tempo.

Avvolgere con la pellicola e porre in frigorifero.

Nel frattempo preparare la sfoglia e stenderla con il mattarello o a macchina in una sfoglia sottile.

Con una rotella liscia ricavare dei quadratini di 1 cm per 1 cm e porre sopra una nocciolina di ripieno.

Chiudere a triangolo e poi avvolgere le 2 estremità attorno al dito fare una piccola pressione e poggiare su di un vassoio infarinato, continuare sino ad esaurimento degli ingredienti.

Portare a bollore il brodo di carne precedentemente filtrato e buttare i tortellini abbassare la fiamma e far sobbolire per 2/3 minuti, spegnere lasciare riposare qualche minuto.

Impiattare i tortellini dare una spolverata di parmigiano e servire cadli e fumanti.

20 dicembre 2011 at 16:01 Lascia un commento

Tortellini alla Salsiccia con Pancetta Croccante

        

 

 

  • 400g di pasta per ravioli
  •  

  • 250g di salsiccia
  • sedano,1carota,1/2cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 uovo
  • 80g di parmigiano
  • Per condire:
  • 100g di pancetta tagliata sottile
  • 1 pezzetto di burro
  • salvia

Tritare le verdure e rosolare in padella , aggiungere la salsiccia spellata rosolare nuovamente e sfumare con il vino biamco, cuocere per 8/10 minuti.

Far asaciugare bene la salsiccia dal suo sugo, spegnere e far raffreddare.Frullare con l’uovo ed aggiungere il parmigiano.

Staendere la sfoglia sottile e ricavarne dei quadrati di 3/4cm per lato.

Porre una noce di ripieno al centro e piegare e triangolo

Portare la parte con il ripieno verso la punta

Portare le estremità attorno al dito praticare una leggere pressione,abbiamo così ottenuto i nostri tortellini,continuare sino ad esaurimento degli ingredienti. se si dovesse seccare troppo la pasta inumidite i bordi con un pò d’acqua.

Far sciogliere il burro in una larga padella , mettere la salvia la pancetta tagliata a striscioline e far dorare.

Cuocere i tortellini in abbondanta acqua salata, scolare nella padella e saltare alcuni minuti, aggiungere parmigiano grattugiato servire.

20 gennaio 2011 at 11:08 Lascia un commento

Chicche di tortelli in ristretto di brodo

Quando ho preparato i tortelli al prosciutto crudo e parmigiano visto che sia il ripieno che la sfoglia era tanti ho pensato di fare queste chicche che sarebbero state ottimecol brodo per la cena. Io in questo caso faccio un ristretto di brodo che esalta il sapore del ripieno e che, anche per chi non ama il brodo (in casa dicono che è da malati), risulta gustoso e saporito. Ovviamente se a voi piace potete anche farli in brodo tradizionale. 🙂

Ingredienti:

Con il ripieno (e tanta pazienza :)) facciamo delle piccole palline, diciamo un nocciolo di ciliegia. Stendiamo la sfoglia molto sottile e adagiamo molto vicine le palline di ripieno. Stendiamo sopra la sfoglia con adagiate le palline un’altra sfoglia dello stesso spessore. Con un coltello dalla parte che non taglia premiamo lungo i bordi per far aderire la pasta e poi tagliamo con una rotella.

In una padella larga dai bordi bassi mettiamo il brodo fino a riempirla e facciamo ridurre di 3/4. Quando il brodo è ridotto buttiamo i raviolini, sempre a fuoco alto e facciamoli cuocere. Se li cuocete appena fatti ci vorrannno 1/2 minuti se li preparate la sera o il giorno dopo ovviamente qualcuno in più (4/5 basteranno). Tenete sempre del brodo caldo così che se si dovesse asciugare troppo potrete aggiungerne. Tenete però conto che se volete il ristretto e non il brodo deve risultare una salsa densa e un pò appicicosa. Portati a cottura i ravioli spegnete, aggiungete una piccola noce di burro, amalgamate e servite subito bollenti. Spolverizzate il piatto con del buon parmigiano. Consiglio: quando preparate il brodo non salatelo molto, anzi state un pò indietro, perchè quando lo ridurrete acquisterà maggiore sapidità.

22 aprile 2010 at 18:24 Lascia un commento


Calendario

settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Numero di visitatori

  • 1.602.755 visite

Articoli recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.