Posts tagged ‘pasta ripiena’

Tortellini al Prosciutto Crudo

  • Ingredienti:
  • 300g di pasta per ravioli
  • 250g di prosciutto crudo dolce
  • 50g di mortadella
  • 150g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • QB pepe, noce moscata
  • Brodo di carne

Tritare iprosciutto e la mortadella con un tritacarne, riunire in una ciotola il trito, il parmigiano, l’uovo e un’abbondante grattugiata di noce moscata amalgamare bene e aggiungere un paio o piu se neccessario di brodo fino ad ottenere un impasto sodo ma anche morbido allo stesso tempo.

Avvolgere con la pellicola e porre in frigorifero.

Nel frattempo preparare la sfoglia e stenderla con il mattarello o a macchina in una sfoglia sottile.

Con una rotella liscia ricavare dei quadratini di 1 cm per 1 cm e porre sopra una nocciolina di ripieno.

Chiudere a triangolo e poi avvolgere le 2 estremità attorno al dito fare una piccola pressione e poggiare su di un vassoio infarinato, continuare sino ad esaurimento degli ingredienti.

Portare a bollore il brodo di carne precedentemente filtrato e buttare i tortellini abbassare la fiamma e far sobbolire per 2/3 minuti, spegnere lasciare riposare qualche minuto.

Impiattare i tortellini dare una spolverata di parmigiano e servire cadli e fumanti.

20 dicembre 2011 at 16:01 Lascia un commento

Conchiglioni al Pesto su vellutata di Parmigiano

  • Ingredienti:
  • 12 conchiglioni da farcire
  • 150g di pesto io fatto da me
  • 150g di ricotta vaccina
  •  QB parmigiano e pecorino grattuggiati
  • QB latte
  • 200g di besciamella fatta da me (anzi mia figlia)

In una ciotola riunire la ricotta settaciata,il pesto due cucchiai di parmigiano e di pecorino e due cucchiai di besciamella (la besciamella deve essere densa).

Nel frattempo avrete cotto i conchiglioni al dente e li avrete fatti raffredare su di un cannovaccio.

Trasferire il composto in una tasca da pasticciere, ma se non l’avete potete usare un cucchiaio,e riempite tutti i conchiglioni.

In una pirofila versare un velo di besciamella e porvi i conchiglioni farciti, dare una spolverata di parmigiano e infornare a 160° per 20/25 minuti, poi vi regoleretevi voi con il vostro forno, dovrà formarsi una leggere crosticina, ma non seccare.

Nel frattempo che i conchiglioni cuocciono, preparare la vellutata.

Porre il pentolino con la besciamellla su fuoco dolce ed aggiungere il latte per far così diventare la salsa più fluida, aggiungere 4/5 cucchiai di parmigiano un giro di pepe e mescolare , ripeto dovrete ottenere una vellutata liscia ed omogenea, e morbida.

Sfornare i conchiglioni,prendere un piatto di portata e versare a specchio la vellutata, adagiare i conchiglioni sopra e servire subito caldi e fumanti.

27 settembre 2011 at 11:02 Lascia un commento

Conchiglioni di Melanzane e Bufala su letto di pomodoro e pioggia di Ricotta

 

 

Ingredienti:

  • 20 conchiglioni grossi
  • 1 melanzana,8 pomodorini,1 spicchi d’aglio
  • 1 mozzarella di bufala
  • parmigiano,pecorino,ricotta dura
  • 500g di pomodori da sugo,1 spicchio d’aglio
  • QB olio,sale,pepe

Mettere a cuocere i conchiglioni in abbondante acqua salata,e scolarli al dente fare raffredare.

Nel frattempo tagliare la melanzana a piccoli cubetti e cuocerla in una padella con l’olio e lo spicchio d’aglio, quando sarà dorata aggiungere i pomodorini tagliati in 4 parti,salare e portare a cottura 7/8 minuti, spegnere e lasciare raffredare.

Tagliare la mozzarella a piccoli dadini e farla sgocciolare in modo che perda la sua acqua.

Preparare il sugo, sbollentare i pomodori in acqua in ebbolizione, passssarli al passaverdure.

in una pentola soffriggere lo spicchio d’aglio versarvi la passata di pomodoro, salare e pepare, portare a cottura 30 minuti circa.

In una ciotola riunire le melanzane,la mozzarella,2 cucchiai di parmigiano e 2 di pecorino, abbondante basilico tritato e mescolare bene.

O ra che abbiamo tutti gli ingredienti pronti possiamo confezzionare i conchiglioni, con l’aiuto di un cucchiaio riempire ogni singola conchiglia e porla in una teglia che avremo leggermente unto.

 

 

Cospargere con il parmigiano dare un giro d’olio e del basilico tritato,  coprire con la stagnola, cuocere in forno a 180° per 25/30 minuti, togliendo la stagnola agli ultimi 10 m inuti.

Su di un piatto di portata mettere 2 cucchiai di salsa di pomodoro,adagiare sopra i conchiglioni 3/4 per porzione dipende dai commensali, dare una generosa griattugiata di ricotta e servire.

 

Versione FingerFood

13 luglio 2011 at 15:16 Lascia un commento

Bottoni ai Peperoni su letto al Basilico

 

  • Ingredienti:
  • 500g di sfoglia fresca
  • 1 peperone rosso 1 giallo
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • QB sale,pepe
  • Per la crema al basilico
  • 1 ciuffo di basilico
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 cubetto di ghiaccio

 

Abbrustolire i peperoni in  forno o su di una grigila, spellarli privarli dei semi e asciugarli bene. Metterli nel mixer e ridurli in purea fine.

 

Aggiungere alla purea l’uovo il parmigiano regolare di sale e pepe, amalgamare e lasciare riposare per mezz’ora circa.

 

Stendera la sfoglia sottile e cominciare a porre delle piccole noci di ripieno una accanto all’altra con un centimetro di distanza fra loro.

Coprire con l’altra sfolgia e far uscire l’aria tra le due sfoglie.

 

Con uno stampino premere bene su di ogni mucchietto d’impasto.

Togliere la pasta in ecceso e avremmo così ottenuto i nostri bottoni.

In un frullatore mettere il basilico, il ghiaccio che servirà a tenere il colore bello verde, e cominciare a frullare, aggiungere il parmigiano continuare a frullare versando l’olio a filo sino a che non avrete ottenuto una salsa fluida.

Cuocere i bottoni per 3/4 minuti in abbondante acqua salata scolarli passarli in una padella con un filo d’olio.

Mettre un cucchiaio di salsa sul piatto di portata adagiare sopra i bottoni a piacere dare una spolverata di pamigiano e servire.

14 giugno 2011 at 08:59 Lascia un commento

Cannucce ripiene su crema di peperoni

Ingredienti:

  • 200g di pasta formato ziti grande
  • 200 g di ricotta di pecora
  • 50 g di parmigiano, pecorino
  • 2 peperoni rossi, 5 pomodori san marzano, 1 cipolla
  • sale, pepe, basilico, olio evo

Per prima cosa facciamo la crema di peperoni: tagliare a pezzi i peperoni, a fette la cipolla e far rosolare in una pentola con olio evo. Quando i peperoni sono appassiti aggiungere i pomodori tagliati a pezzi e portare a cottura per 20/25 minuti. Frullare con un frullatore ad immersione e rimettere sul fuoco ad addensare, aggiustare di sale e pepe.

Nel frattempo prepariamo la farcia. In una ciotola riuniamo la ricotta precedentemente settaciata, il parmigiano, il basilico tritatato e un filo d’olio. Amalgamiamo bene e riponiamo in una tasca da pasticciere. Cuociamo la pasta in una grossa pentola per far sì che gli ziti non si rompano e scoliamoli al dente (tenendo da parte una tazza d’acqua di cottura). Poniamo quindi a raffreddare su carta forno ben distanziati.

Tagliamo la pasta in 3 parti e con cautela per non romporla cominciamo a farcirla. Continiuamo fino a che non abbiamo esaurito gli ingredienti.

Mettiamo le nostre cannucce in una teglia ben allineate. Ricordate l’acqua  che abbiamo tenuto? Ok, in una ciotolina mettiamo 2 cucchiai d’olio e 3 di acqua. Emulsioniamo e cospargiamo sulla pasta facendo attenzione che passi anche ai lati delle cannucce, così non si attacherrano fra loro. Questao perazione infatti permette di poter riscaldare le cannucce senza che tostino al forno ma facendole rimanere morbide. Per ottenere questo risultato coprire anche con carta stagnola quindi portare in forno caldo per 5/8 minuti.

Versare a velo la crema di peperoni su di un piatto di portata, adagiare le cannucce, spolverare con pecorino e basilico e portare in tavola. Questo piatto può essere molto utile se avete ospiti perchè può essere preparato in anticipo e scaldato all’ultimo o mentre mangiate l’antipasto. Risulta però più come una pasta fresca e non come la classica pasta al forno.

14 luglio 2010 at 10:12 2 commenti


Calendario

maggio: 2017
L M M G V S D
« Apr    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Numero di visitatori

  • 1,300,910 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.