Posts tagged ‘bollito’

Mondelghili “Polpette Milanesi”

Imondeghili sono tipche polpette che si fanno a milano con il bolllito avanzato, in casa il brodo serve sempre ma almeno a casa mia invece la carne non viene molto apprezzata così con questa antica ricetta sono sicura che non ne avanza neanche una.

  • Inagredienti:
  • 

  • Bollito misto avanzato(manzo,vitello,pollo,gallina)o anche una sola di queste
  • 1 patata,prezzemolo
  • salsiccia,mortadella
  • 1 uovo, pane grattugiato
  • Parmigiano grattugiato, noce moscata

 

Macinare al tritacarne il bollito,la salsiccia e la mortadella.

Riunire in una terrina il macinato aggiungere la patata schiacciata il parmigiano prezzemolo tritato ed un uovo, amalgamare bene regolare di sale un bella grattata di noce moscata e come sempre lasciamo riposare per mezz’ora.

Ora facciamo le polpette prelevando un pò di composto diciamo come una noce rotoliamo bene sulle mani ed appiatiamo leggermente. Passiamo nel pane grattugiato.

Scaldiamo in una padella una noce di burro con 2 cucchiai d’olio e cuociamo le polpette sino a che non saranno croccanti. Non cuocetele troppo se no rischiate che si asciughino tenete conto che tutti gli ingredienti sono già cotti.

Io ho servito accompagnate da dei peperoni a filettti, ma il vero contorno è del purè di patate. Mapotete accostare ciò che preferite.

Sono molto buone anche il giorno dopo se avanzano.

4 novembre 2010 at 16:59 Lascia un commento

Bollito ripassato

Io faccio spesso il brodo, in casa serve sempre avere del buon brodo di carne, ma non sempre la carne viene finita e mangiata con piacere. Allora faccio questo piatto che al contrario della carne bollita viene divorato. 🙂

Ingredienti:

  • bollito
  • patate
  • cipolla
  • olio
  • passata di pomodoro

Iniziamo pelando le patate e tagliandole a tocchetti. In una padella le facciamo rosolare con dell’olio a fuoco vivo per una decina di minuti, abbassiamo la fiamma e aggiungiamo la cipolla tritata (io se mi avanzano le verdure del brodo aggiungo anche quelle, non si butta via niente! :)). Tagliamo il bollito a pezzi, devono essere più o meno della stessa misura delle patate, e rosoliamo tutto per qualche minuto. Aggiungiamo 4 o 5 cucchiai di passata di pomodoro (dipende da quanto bollito vi è rimasto), 2 mestoli di brodo, copriamo e portiamo a cottura. Non ci vorrrà molto, perchè la carne è già cotta, dovranno finire di cuocere le patate. Spegnete, regolate di sale e pepe servite.

18 febbraio 2010 at 17:53 1 commento


Calendario

ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Numero di visitatori

  • 1.550.017 visite

Articoli recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.