Posts filed under ‘Secondi’

Voglia di Panino SIIIIIIIIII un Mega Panino

Per il pane: 250g di farina 00 250g di farina manitoba 350 cc di latte 2 cucchiaini di zucchero 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaio di malto 30g di burro 10 g di strutto Per spennelare: 1 uovo 1 cucchiaio di latte semi di sesamo Per la farcitura: 50 g di prosciutto crudo 5 fettine di […]

Continue Reading 13 marzo 2013 at 11:12 Lascia un commento

Goulash

IMG_3333

  • Ingredienti:
  • 800 g di carne di manzo mista a bocconcini
  • 300 g di cipolle
  • 2 cucchiai di paprica dolce
  • 1 cucchiaio di paprica piccante
  • 2 bicchieri di vino rosso corposo
  • 4 foglie di alloro
  • QB sale,olio,farina

IMG_3297

Affettare le cipolle  e metterle in una pentola con l’olio e farle appassire

IMG_3295Togliere le cipolle dalla pentola e farvi rosolare la carne, quando è ben colorita spolverare con un cucchiaio di farine e mescolare in modo da far aderire la farina su tutti i bocconcini

IMG_3298Ora aggiungere i due tipi di paprica le foglie di alloro, regolare di sale e amalgamare il tutto

IMG_3302Coprire con il vino far riprendere bollore, coprire e cuocere a fiamma bassa per un’ora e mezza circa.

IMG_3328

Lasciare riposare in pentola per 15/20 minuti e servire,accompagnato da una fumante polenta o da un morbido purè di patate o semplicemente come più vi piace.

26 febbraio 2013 at 09:56 Lascia un commento

La Mia Coda alla Vaccinara

IMG_3246La definisco Mia perchè non conosco la ricetta originale mi vogliano scusare i Romani.

  • Ingredienti:
  • 1 coda di manzo
  • 2 carote 1 cipolla 1 costa di sedano 2 foglie di alloro
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • QB sale,olio,pepe

IMG_3241

IMG_3242In una padella rosolare la coda senza aggiungere olio, in modo che perda un pò del suo grasso.

In un tegame mettiamo il trito di sedano carota cipolla con l’olio e facciamo rosolare per 5/8 minuti.

IMG_3243Ora aggiungiamo la coda scolata dal grasso che ha perso al soffritto, facciamo insaporire sfumiamo con il vino

IMG_3244Versiamo la passata di pomodoro saliamo diamo un giro di pepe  aggiungiamo le foglie di alloro e lasciamo cuocere a fuoco basso per 2 ore circa

IMG_3248Trascorso il tempo necessario che la carne sia ben cotta, possiamo servire mettendo uno o più pezzi nel piatto  irrorando con il suo sugo

IMG_3250

Io ho condito degli spaghetti alla chitarra fatti da me ,servito nei piatti dando una generosa spolverata di pecorino

Così ecco fatto primo e secondo molto gustoso

30 gennaio 2013 at 11:40 Lascia un commento

Involtini sfiziosi di Melanzane

  • Ingredienti:
  • 1 melanzana
  • 50 g di prosciutto cotto
  • scamorza affumicata
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • QB sale,olio,basilico

Tagliare la melanzana a fettine sottili nel senso della lunghezza, metterle su di una teglia rivestita da carta forno salare e dare un giro d’olio

Porre in forno caldo con funzione grill e far dorare

Nel frattempo che le melanzane sono in  forno preparare la salsa con uno spicchio d’aglio olio e basilico

Disporre le melanzane su di un tagliere se sono delle fette grosse usatene una se dovessero essere piccole sovrapponete due fette

Adagiare una fettina di prosciutto una di scamorza e arrotolate

Porre gli involtini in una teglia con la chiusura rivolta verso il basso, cospargere con la salsa di pomodoro spolverare con il parmigiano qualche foglia di basilico e infornare a 180° per 15 minuti

Sfornare gli involtini lasciare qualche minuto in teglia e servire

Potete servirne 1 come antipasto o 2/3 come secondo piatto

28 novembre 2012 at 11:04 1 commento

Scaloppine di Pollo ai Carciofi

  • Ingredienti:
  • 4 scaloppine di pollo
  • 4 carciofi
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • QB farina 00, sale,pepe,olio evo

Pulire e tagliare i carciofi a fettine sottili

Metterli in una padella con un filo d’olio e l’aglio che poi toglierete, e farli saltare per 4/5 minuti

Togliere i carciofi dalla padella e tenere in caldo

Battere le fettine di pollo e infarinarle, aggiungere un filo d’olio nella  padella (sarebbe più buono con il burro) e fare rosolare bene le fettine di pollo da ambo i lati

Quando hanno preso un bel colore dorato mi raccomando importante, se no il pollo bianco no non si può vedere, aggiungere il vino e lasciare sfumare a fuoco vivace

Passati 4/5 minuti aggiungere i carciofi regolare di sale e pepe coprire e lasciare insaporire per 3/4 minuti.

se risulta troppo asciutto aggiungere un pò di acqua calda

Impiatare e servire

27 novembre 2012 at 10:21 Lascia un commento

Orata in Crosta di Patate

  • Ingredienti:
  • 2 orate
  • 1 patata
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • QB sale,pepe,olio
  • Timo
  • olio al prezzemolo

Sfilettare le orate, tagliare le patate sottili con una mandolina o a mano.

Salare, pepare e dare un giro d’olio ai   filetti di orata, disporre le patate sopra i filetti sovrapponendole leggermente una all’altra.

Scaldare una padella antiaderente con l’olio e il timo, adagiarvi i filetti di orata con la parte delle patate rivolta verso la padella (aiutarsi con una spatola)far rosolare bene a fuoco vivo.

Bagnare con il vino abbassare la fiamma e cuocere per 6/8 minuti, le patate devono essere cotte e fare una bella crosticina croccante.

Ora girare i filetti e a fuoco vivo rosolare anche dalla parte della pelle per pochi minuti.

Impiattare,salare dare un giro d’olio al prezzemolo e servire.

Con questa ricetta avrete un’orata morbida e succosa dentro ma croccante e saporita fuori.

11 ottobre 2012 at 11:51 Lascia un commento

Merluzzo cotto sottovuoto con Salasa Mediterranea

Questo tipo di cottura sottovuoto in forno a vapore consente di trattenere tutti i sapori e la compattezza del pesce, d’avvero ottima veloce e saporita.

  • Ingredienti:
  • 4 tranci di merluzzo dissalato
  • 1 sacchetto per sottovuoto
  • pepe,prezzemolo,olio
  • per la salsa:
  • 8 pomodorini
  • QB sale,olive nere,capperi,olio

Prendere il merluzzo asciugarlo bene ed insaporirlo con il pepe e il prezzemolo un filo d’olio e mettere sottovuoto.

Portare il forno con funzionalità vapore a 85° porre il merluzzo dentro e lasciare cuocere per 10 minuti.

Se non avete il forno a vapore potete porate una pentola con abbondante acqua a una temperatura di 85° cioè prima del bollore e mettervi il merluzzo dentro per 10 minuti.

Il risultato è più o meno uguale, avevo già provato prima di avere il mio favoloso forno.

Nel frattempo che il merluzzo cuoce, preparare la salsa di accompagnamento, saltare in una padella i pomodorini tagliati a metà, aggiungere le olive ed i capperi saltare per 3/4 minuti, regolare di sale ma fate attenzione perchè il merluzzo è saporito.

Estrarre il merluzzo dal forno, e con attenzione aprite la confezione (a sinistra vedete il merluzzo cotto)

Ponetelo su carta assorbente e asciugatelo.

Scaldate una padella antiaderente mettere un filo d’olio e far dorare solo dalla parte della pelle il merluzzo.

Impiattate adagiando il merluzzo al centro del piatto cospargere con la salsa ottenuta, dare un giro di olio e servire.

Secondo me è un ottimo piatto leggero e credetemi molto gustoso.

Potete preparare tutta la preparazione della cottura in forno il giorno prima riporre in frigorifero e ripassare in padella solo al momento di servire.

18 settembre 2012 at 10:34 Lascia un commento

Salmone e Patate all’Erba Cipollina

  • ingredienti:
  • 4 patate
  • 250g di salmone affumicato
  • 4 cucchiai di creme fraiche
  • erba cipollina
  • QB sale,pepe,olio evo
  • 1 limone

Bollire le patate con la buccia, una volta cotte lasciarle raffredare e tagliarle a tocchetti, condirle con sale,pepe, olio.

Tagliare con una forbice l’erba cipollina e rimestare bene il composto, lasciare insaporire un poco.

Solo prima di impiattare dare una leggerea spremuta di limone.

Prendere la creme fraiche , dare un giro di pepe e  qualche goccia di limone.

Prendere 4 piatti da portata e mettervi un po di patate, decorare con il salmone affumicato, mettere un cucchiaio di creme fraiche e servire.

Con queste quantità io l’ho proposto come secondo piatto fresco, ma se diminuite le dosi potete proporlo come  sfizioso antipasto.

26 luglio 2012 at 11:35 2 commenti

Finger-Food Polpettine Ricotta Speck e Zucchine

 

Secondo Me le polpette sono ideali da presentare in versione finger-food, sono buone e piacciono sempre a tutti. Oggi vi presento questa versione, delicata ma sfizziosa.

  • Ingerienti:
  • 250g di ricotta di pecora (va bene anche mucca)
  • 2 zucchine
  • 50 g di speck tagliato sottile
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • QB sale,pepe,olio evo

Tagliare le zucchine con una grattuggia a fori grossi, farle saltare in padella con un filo d’olio per 3/4 minuti.

In una ciotola mettere la ricotta le zucchine(fredde) lo speck tagliato finemente,il parmigiano l’uovo, amalgare bene tutti gli ingredienti.

Ora aggiungere il pane grettugiato regolare di sale e dare un giro di pepe, porre in frigorifero per mezz’ora in modo che il composto si compatti.

Con le mani leggermente bagnate formate le polpettine e adagiatele su di una teglia coperta con carta forno.

Una volta che avrete finito il composto dare un leggere giro d’olio ed infornare a 180° per 10/15 minuti ,dipende sempre dal vostro forno, ma dovranno risultare croccanti.

In questi caso io ne ho fatto una versione finger-food da presentare come aperitivo, adagiando in una ciotolina dei pomodorini tagliati a metà e conditi con olio sale  e basilico, poi ho infilato le polpettine su di uno spiedino e l’ho poggaito sopra.

Ma potete servirle su di un piatto da portata e accopmpagnare con un contorno che preferite e servire come secondo piatto.

In ogni caso saranno gustose e stuzzicanti.

21 giugno 2012 at 09:04 Lascia un commento

Mattonella Golosa di Verdura

  • Ingredienti:
  • 1peperone rosso, 1 giallo,2 zucchine,1 pomodoro
  • 1 mozzarella di bufala (250g)
  • 1 mazzetto di basilico
  • 4 acciughe dissalate
  • 1 cucchiaio di parmigiano,1 cucchiaio di pane grattugiato
  • QB olio,sale

Abbrustolire i peperoni in forno e poi spellarlie farne delle falde ,grigliare le zucchine tagliate sottili per il lungo.

Mescolare il pane grattugiato con il formaggio.

Foderare uno stampo da plumcake (io ho utilizzato l’usa e getta) con carta forno ungere leggermente e sploverare con la miscela ottenuta.

Disporre i pomodori tagliati a rondelle.

Ora mettere le falde di peperoni, la mozzarella tagliata precedentemente e lasciata sgocciolare per un’ora in modo che perda parte del suo liquido , abbondante basilico e le acciughe tagliate  a pezzetti,dare un giro d’olio.

Adesso è il momento delle zucchine fare uno strato sovrapponendole leggermente, e continuare con la mozzarella e tutti gli ingredienti messi prima.

Terminare con i peperoni pressare leggermente dare una sploverata con il composto di pane e formaggio, un giro d’olio.

Infornare a 150° per 10/15 minuti, non deve cuocere ma solamente scaldarsi e ammorbidirsi la mozzarella

Sfornare e capovolgere su di un piatto da portata, porzionare e servire.

Questa mattonella potete anche servirla fredda senza il passagio nel forno, ma però non mettete il composto di pane e formaggio.

Confezionatela come descritto sopra, ponetela in frigorifero per mezz’ora e poi servitela.

Questo è in particolare dell’interno come dicevo la mozzarella non deve filare ma solo ammorbidirsi.

Dimenticavo di dire che ci sarebbero state molto bene delle melanzane grigliate, ma io non le avevo, ma se provate usatele.

5 giugno 2012 at 12:50 Lascia un commento

Articoli meno recenti Articoli più recenti


Calendario

dicembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Numero di visitatori

  • 1.556.716 visite

Articoli recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.