Posts filed under ‘Finger-food’

Parigina veloce

La Parigina è una tipica pizza napoletana(anche se dal nome non sembrerebbe) preparata con l’impasto della pizza farcita e poi ricoperta di pasta sfoglia, io ne ho fatto una versione più veloce.

Ma allo stesso modo buona

Ingredienti

Una confezzione di pasta sfoglia

4 fette di pancarrè

4 fette di prosciutto cotto

4 fette di scamorza

1 uovo 1 cucchiaio di latte

QB di salsa di pomodoro

QB sale,origano olio evo

Prendere il pancarrè e privarlo della crosta, in una ciotola condiamo il sugo di pomodoro con sale,origano e olio

Tagliamo dei quadrati di pasta sfoglia leggermente più grandi di quelli di pancarrè

Ora assembliamo, poniamo un cucchiaio di sugo sulle fette di pancarrè poi la fetta di prosciutto ed in fine la scamorza

Copriamo con la pasta sfoglia facendo aderire bene i bordi

Ungiamo leggermente una teglia e vi posizioniamo le nostre parigine, speneliamo con il rosso d’uovo diluito con il latte, ed inforniamo a 180° per 18/20 minuti o sino a che non sono dorati

Sforniamo lasciamo intiepidire e serviamo

Possiamo servirle come antipasto o accompagnate da un insalata fresca come secondo piatto, se volete potete farle più piccole e diventano dei buonissimi e bellissimi finger-food

 

21 marzo 2017 at 10:19 Lascia un commento

Mousse di Mozzarella, Crema al Basilico, Pomodorini Caramellati” la Mia Caprese”

  • IMG_3680
  • Ingredienti:
  • 200 g di stracciatella di mozzarella
  • 10 pomodorini ben sodi, 1 spicchietto d’aglio
  • 1 ciuffo di basilico, una punta d’aglio,10 pinoli
  • 10 olive taggiasche
  • Q B olio,sale,pepe

IMG_3668Tagliare a metà i pomodorini e salarli, scaldare una padella e aggiungere un filo d’olio, una spolverata di zucchero, lo spiccchio d’aglio e adagiare i pomodorini , coprire e lasciare caramellare per 5/6 minuti a fuoco vivace senza mai girarli.

Una volta caramellati metterli su di un piatto a raffreddare

IMG_3669Prendere il basilico sfogliarlo lavarlo e porlo in un frullatore con l’olio l’idea d’aglio e i pinoli frullare sino ad ottenere una crema

IMG_3671Prendere la stracciatella porla in un frullatore ad immersione e frullare incorporando più aria riuscite aggiungendo  a filo l’olio.

regolare di sale e dare un giro di pepe

IMG_3687E ora siete pronti per comporre il bicchierino

Adagiare la mousse di stracciatella sul fondo dare un giro di crema al basilico porre 2/3 pomodorini e qualche oliva

IMG_3681Servire fresco

IMG_3685Un ottimo e fresco appetizer

25 giugno 2013 at 12:58 Lascia un commento

Rocher di Mortadella ai Pistacchi

IMG_3730

  • Ricetta Finger-food o street-food gustosa e croccante
  • Ingredienti:
  • 200 g di mortadella
  • 1 salsiccia
  • 1 uovo
  • 4 fette di pancarre’
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 4 cucchi di pane grattugiato
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 50 g di pistacchi sgusciati
  • olio di semi di arachide

IMG_3722Frullare la mortadella,bagnare e poi strizzare 2 fette di pan carrè  nel  latte, tritare i pistacchi ma non farli diventare polvere lasciati grossolani.

In una ciotola riunire la mortadella,la salsiccia spellata,il formaggio,il pane strizzato, 1 cucchiaio di pistacchi ed in fine l’uovo.

Amalgamare bene il composto e porre in frigorifero per una mezz’ora.

Nel frattempo frullate le 2 fette di pancarrè e mischiate al pane grattugiato e ai pistacchi

IMG_3727Formate della palline grosse come noci e passarle nel composto di pane facendo aderire bene

IMG_3728Ora prendere i rocher e friggerli in abbondante olio caldo, scolare su carta assorbente

IMG_3736Io ho fatto dei cartocci con della carta, ho preso una ciotola l’ho riempita con sale grosso e poi vi ho inserito i cartocci

IMG_3738Potete appoggiare i cartocci  sul piatto, o fare come la vostra fantasia vi suggerisce, però provateli veramente  belli, ma sopratutto buonissimi, ceoccantissimi fuori e morbidi e saporiti dentro.

IMG_3740

13 giugno 2013 at 12:12 1 commento

Finger-Food Polpettine Ricotta Speck e Zucchine

 

Secondo Me le polpette sono ideali da presentare in versione finger-food, sono buone e piacciono sempre a tutti. Oggi vi presento questa versione, delicata ma sfizziosa.

  • Ingerienti:
  • 250g di ricotta di pecora (va bene anche mucca)
  • 2 zucchine
  • 50 g di speck tagliato sottile
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • QB sale,pepe,olio evo

Tagliare le zucchine con una grattuggia a fori grossi, farle saltare in padella con un filo d’olio per 3/4 minuti.

In una ciotola mettere la ricotta le zucchine(fredde) lo speck tagliato finemente,il parmigiano l’uovo, amalgare bene tutti gli ingredienti.

Ora aggiungere il pane grettugiato regolare di sale e dare un giro di pepe, porre in frigorifero per mezz’ora in modo che il composto si compatti.

Con le mani leggermente bagnate formate le polpettine e adagiatele su di una teglia coperta con carta forno.

Una volta che avrete finito il composto dare un leggere giro d’olio ed infornare a 180° per 10/15 minuti ,dipende sempre dal vostro forno, ma dovranno risultare croccanti.

In questi caso io ne ho fatto una versione finger-food da presentare come aperitivo, adagiando in una ciotolina dei pomodorini tagliati a metà e conditi con olio sale  e basilico, poi ho infilato le polpettine su di uno spiedino e l’ho poggaito sopra.

Ma potete servirle su di un piatto da portata e accopmpagnare con un contorno che preferite e servire come secondo piatto.

In ogni caso saranno gustose e stuzzicanti.

21 giugno 2012 at 09:04 Lascia un commento

Finger-Food Polpettine di Alici

  • 300g di alici fresche
  • 2 fette di pancarrè
  • 2 acciughe salate
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • QB sale,pepe,prezzemolo
  • olio di arachide

Pulire le alici dalle interiora della testa e della lisca, sminuzzare finemenmte con un coltello.

In una ciotola mettere le alici sminuzzate,il pancarrè bagnato e poi strrizzato nel latte,il prezzemolo tritato,il pecorino, le acciughe anch’esse sminuzzate ed amalgamare,regolare di sale e pepe.(se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungere un cucchiaio di pane grattugiato)

formare le polpette grosse come una noce, passarle nel pane grattugiato.

Lasciare in frigorifero lameno mezz’ora in modo che si compattino.

Friggere le polpette in abbondante olio caldo, sgocciolare su carta assorbente.

Io le ho servite come aperitivo versione finger-food adagiate su di un cucchiaio, ma potete servirle come preferite, o accompagnate da una fresca insalitina e diventano un ottimo secondo, o ancora come ho fatto io su di uno spiedino di legno con un letto di pomodorini.

Insomma come volete o come la fantasia vi suggerisce vi garantisco sono ottime sempre, e poi sia calde che fredde, provate e fatemi sapere.

29 febbraio 2012 at 11:17 1 commento

Purè di Fave con Salsiccia Croccante

  • ingredienti:
  • 500g di fave congelate (non è periodo di fresche)
  • 1 scalogno
  • 1 patata piccola
  • 2 salsicce
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • QB olio,sale,pepe

In una pentola scaldare l’olio e mettere lo scalogno tritato, la patata a cubetti e le fave, lasciare soffriggere per qualche minuto.

Aggiungere acqua calda sino a ricoprire tutto bene, salare e coprire con coperchio a lasciare cuocere per 30 minuti circa.

Frullare il composto con un frullatore ad immersione, riportare sul fuoco e far addensare ad una consistenza tipica del purè.

Nel frattempo togliere la pelle alle salsicce, e farle tortare, sbriciolandole leggermente in una padella senza l’aggiunta di nessun grasso.

Quando avrete ottenuto la consistenza desiderata spegnere il fuoco ed aggiungere il pecorino e un giro di pepe.

Versare il purè nelle ciotoline individuali, mettere sopra la salsiccia, dare un giro di buon olio evo decorare con una fettina di pane tostato e servire.

Io ho fatto un finger-food, ma se aumentate le dosi e lo servite il purè in un piatto classico e la salsiccia invece di sbriciolarla la lasciate inter diventa un fantastico ed insolito secondo piatto.

26 gennaio 2012 at 11:07 Lascia un commento

Torretta di Tonno e Avocado

Questo pietto nasce perchè quando andiamo al ristorante giapponese mia figlia ordina sempre dei macki(riso arrotolato) con tonno e avogado e dice sempre che ne mangerebbe in quantità esagerata Allora non si può andare sempre al ristorante così le ho proposto la mia versione ovviamente italiana.mia figlia ne è rimasta soddisfatta.

  • Ingredienti:
  • 1 avocado
  • 1 scatolette di bun tonno in olio di oliva
  • 10 pomodori pachino
  • 1 cucchiaio di maionese

Pulire l’avocado e tagliare a dadini, spruzzare con il limone se no annerisce.

Tagliare i pomodorini a dadini.

Sbriciolare il tonno scolato dall’olio.

Prendere degli stampini e foderarli con la pellicola

Salare i pomodorini, e mettere la maionese nell’avocado mescolare.

Cominciare mettendo un pò di pomodorini sul fondo e premere bene con un cucchiai, mettere il tonno sempre premendo ed infine l’avogado. Chiudere  e porre in frigorifero per mezz’ora.

Togliere dal frigorifero le torrette e estrarre con delicatezza, capovolgere su di un piatto dare un giro d’olio e pepe servire.

Io le ho fatte di piccole dimensioni ed infatti le ho servite come antipasto, ma ovviamente mia figlia a detto che la prossima volta le vuole più grandi così saranno un ottimo ed insolito secondo piatto.

9 novembre 2010 at 11:12 2 commenti

Articoli meno recenti


Calendario

febbraio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Numero di visitatori

  • 1.471.941 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.