Cacio e Pepe nel Cacio

18 maggio 2012 at 11:58 2 commenti


  • Ingredienti:
  • 80g di spaghetti
  • un filo d’olio
  • Abbondante pecorino e pepe
  • 1 piccolo pecorino scavato

Buttare gli spaghetti in acqua salata poco, mettere a scaldare una padella con un filo d’olio e una spolverata di pepe.

Scolare gli spaghetti con una pinza o forchetta direttamente dalla pentola alla padella quando sono a metà cottura.

Mettere un pò d’acqua di cottura nella padella.

Continuare ad aggiungerne e mescolare sino a che la pasta non sarà cotta al dente ovviamente.

Noterete che con questo tipo di cottura gli spaghetti saranno ben amalgamati e evrete una bella cremina.

Ora spegente il fuoco e aggiungete il pecorino amagate bene se neccessario aggiungere ancora un cucchiaio di acqua.

Quando il pecorino è ben amalgamato aggiungere il pepe breferibile da mulinello.

Con un cannello scaldare la forma di pecorino scavata e far sciogliere leggermente le pareti .

Impiattare anzi porre gli spaghetti nella formina di pecorino calda dare una spolverata di pecorino e una girata di pepe e servire subito.

Ovvio che se  non avete la formina impiattate e servite, certo così è di grande effeto, ma saranno comunque buoni e gustosi ugualmente.

Entry filed under: Primi piatti, Uncategorized. Tags: , , , , .

Gnocchi di farina alla Sorrentina Mattonella Golosa di Verdura

2 commenti Add your own

  • 1. Maurizio de Strobel  |  30 maggio 2012 alle 14:16

    Buongiorno Lalla!

    Mi chiamo Maurizio de Strobel e sono un giornalista della rivista La mia abitazione Country&Country, periodico mensile distribuito in tutte le edicole d’Italia.

    La contatto dopo aver visionato il suo sito, perché penso proprio che lei sia la persona che in questo momento mi serve!!!

    Mi spiego subito… Sulla nostra rivista abbiamo una rubrica che si chiama La mia cucina che parla della riscoperta dei sapori antichi e vorremmo che ad esserne protagonista fosse LA PASTA, che so essere una delle sue grandi passioni.

    Ciò che a me servirebbe ricevere da lei, se possibile, sarebbero una o più ricette tradizionali di pasta, il tutto corredato dalle fasi FOTOGRAFICHE della ricetta spiegate passo passo, nonché del piatto finito.

    I miei tempi sono piuttosto ristretti, pertanto vi chiederei una certa sollecitudine nella risposta a questa mail, per sapere se la proposta vi interessa ed è fattibile.

    Grazie mille!

    Maurizio de Strobel

    Tattilo Editrice

    Edes Editrice

    Azzurra Press

    Tel. 0690407033

    mdestrobel@tattilo.it

    Rispondi
  • 2. Nenas Paradise Recipe  |  4 giugno 2012 alle 16:14

    che bel piatto e ottima idea servirlo nella formina del pecorino, ispira davvero:))

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Calendario

maggio: 2012
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Numero di visitatori

  • 1,309,906 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: