Archive for novembre, 2011

Focaccia Pugliese con Pomodorini

  • Ingredienti:
  • 200g di farina manitoba
  • 100g di farina 00
  • 200g di farina di grano duro
  • 1 bustina di lievito secco
  • 1 cucchiaio di malto
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di fiocchi di patate o una patata lessata
  • 8 pomodorini e 4olive nere
  • QB sale,olio,origano

In una ciotola mettere acqua tiepida il lievito,i fiocchi di patate ed il malto, mescolare bene.

Su di una spianatoia mettere le 3 farine e miscelare, aggiungere l’impasto precedentemente fatto ed impastare aggiungendo altra acqua sino a che non avrete ottenuto un impasto morbido appicicoso è così che deve risultare non vi spaventate.

Porre l’impasto in una capiente ciotola e far lievitare sino al raddoppio 2/3 ore circa.

Ora prendere l’impasto e lavorarlo  con le mani facendo delle pieghe e ottenere una palla.

Ungere una teglia e mettrvi al centro la palla di impasto e stenderla con le mani, lasciare riposare un’ora in forno spento.

Tagliare i pomodorini e le olive a metà e disporli sulla focaccia facendoli affondare nell’impasto, salare dare una spolverata di origano ed un abbondante giro d’olio,lasciare per mezz’ora.

Nell frattempo avrete portato a 250° il forno con un pentolino con l’acqua infornare la focaccia dopo 15 minuti abbassare i forno a 200° e ultimare la cottura.

Ecco la foaccia appena sfornata, ora ponetela su di una gratella e fatela intiepidire.

Poi gustatela liscia che è buonissima o più golosa farcita con della profumatissima mortadella, sicuro finirà in una batter d’occhio.

30 novembre 2011 at 13:11 Lascia un commento

Pisarei e Fasoi

  • Ingredienti:
  • 400g di farina 00
  • 100g di pane grattugiato
  • 300g di fagioli borlotti secchi
  • 100g di pancetta
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • QB sale,olio,salvia,rosmarino,parmigiano grattugiato

Su di una spianatoia mettere la farina il pane grattugiato un pizzico di sale ed impastare con acqua tiepida quanta ne serve per ottenere un impasto sodo ed omogeneo coprire con pellicola e lasciare riposare.

 

Formare dei cordoncini e ricavarne dei tocchetti grossi come fagioli, passare il dito in modo da formare un incavo.

 

Lasciare acsiugare i pisarei su di un vassoio infarinato.

I fagioli li  avremmo lasciati ammolare nell’acqua per una notte e poi bollitti con gli aromi per 45 minuti circa.

In una pentola possibilmente di coccio rosoliamo la cipolla e la pancetta tagliata a tocchetti, quando sarà ben colorita aggiungiamo la passata e lasciamo insaporire per qualche minuto.

Aggiungiamo i fagioli con un pò di liquido di cottura e ultimiamo la cottura per 15/20 minuti circa, regolare di sale e pepe.

Cuocere i pisarei in abbondante acqua salata per 5 minuti devono essere molto al dente, scolarli nella pentola con i fagioli e far insaporire per qualche minuto.

Se dovesse essere troppo asciutto aggiungere l’acqua di cottura dei fagioli, il risultato deve essere tipo un minestra densa ma ne troppo asciutta ne troppo molle capito!

Spegnere il fuoco dare un giro d’olio una spolverata di parmigiano lasciare riposare qualche minuto e servire fumanti.

29 novembre 2011 at 14:31 Lascia un commento

Spaghetti ai Frutti di Mare

  • Ingredienti:
  • 320g di spaghetti
  • 1 rete di vongole veraci
  • 20 cozze
  • 200g di calamari
  • 12 gamberi
  • 6 pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • QB sale,pepe,olio evo

Mettere le vongole in una bacinella piena d’acqua con un pizzico di sale grosso e lasciare per un paio d’ore cambiando più volte l’acqua.

In una padella mettere un filo d’olio lo spicchio d’aglio e del prezzemolo, quando l’olio è caldo buttarvi le vongole e le cozze bagnare con metà del vino coprire e lasciare che i molluschi si aprano. Nel frattempo pulire i calamari e tagliarli a listrelle,togliere il carapace e il filetto nero dai gamberi.

Pulire le vongole e le cozze dal guscio lasciandone qualcuna per guanizione e filtare il liquido in un bicchiere.

In una padella mettere l’olio e l’aglio, per prima cosa mettere i calamari con i pomodorini tagliati a metà,saltare 3 minuti,aggiungere i gamberi,saltare per 2 minuti,aggiungere il restante vino e il prezzemolo tritato, lasciare evaporare il vino a fuoco vivo.

Ora aggiungere le vongole , le cozze sgusciate e il loro liqiudo, far riprendere il bollore e ora il sugo è pronto ad accogliere gli spaghetti.

Buttare gli spaghetti cotti al dente direttamente nella padella e farli saltare per qualche minuto aggiungedo del prezzemolo tritato.

Impiattare  decorare con i molluschi interi e servire.

15 novembre 2011 at 11:02 1 commento

Farfalle frasche al basilico con Salsa di Noci

  • Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 1 mazzetto di basilico
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • Salsa di noci

Su di una spianatoia metttere la farina e due uova, frullare il basilico con un uovo e un pizzico di sale e versare insieme alla farina ,impastare sino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Avvolgere con la pellicola e far riposare per almeno mezz’ora.

Stendere l’impasto con la macchinetta o a mano come preferite, con una rotella dentellata per l’altezza e liscia per la lunghezza ricavarne dei rettangoli di 2cm per 1cm.

Con l’indice e il pollice arriciare la pasta e stringere in modo da formare la farfalla, continuare sino ad esaurimento della sfoglia.

Disporre tutte le farfalle su di un vassoio infarinato e lasciare asciugare almeno 1’ora.

Cuocere le faralle in abbondante acqua salta per pochi minuti, scolare e condire con la salsa di noci, servire dando una spolverata di noci tritate.

8 novembre 2011 at 13:25 1 commento

Petto di Pollo Vestito

  • Ingredienti:
  • 6 fette di petto di pollo
  • 6 fette di prosciutto crudo
  • 100g di parmigiano grattugiato a grana grossa
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • un mazzetto di salvia
  • QBsale,pepe,olio
  • 6 stuzzicadenti

Battere con un batticarne le fettine di pollo adargiare sopra una fetta di prosciutto e una fogliolina di salvia, fermare con uno stuzzicadenti.

Scaldare in una padella 2 cucchiai di olio e mettere le fattine vestite a contatto dalla parte del prosciutto a fuoco vivo farle rosolare.

Girare le fettine rosolare ancora per 2/3 minuti e baganre con il vino, portare a cottura, 10 minuti circa, se si dovessero asciugare troppo bagnare con brodo o acqua calda.

Ora che le fettine sono cotte, togliere gli stuzzicadenti e  disporre sopra il parmigiano coprire con un coperchio sino a che il  formaggio si fonderà.

Impiattare le fettine vestite irrorare con il sugo di cottura e servire.

8 novembre 2011 at 12:10 Lascia un commento


Calendario

novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Numero di visitatori

  • 1.508.483 visite

Articoli recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.