Archive for 7 luglio 2010

Pasticcio di verdura

Ingerdienti:

In realtà non saprei propio come descrivere gli ingerdienti. Questa è la classica ricetta di avanzi: io avevo della verdura bollita del giorno prima ho aggiunto del formaggio, uova latte ed ecco quà. 🙂 Ma andiamo per ordine.

  •  1 patata, 1carota, 10 fagiolini, 20 piselli
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • formaggio tipo fontina, ementhal,scamorza o ciò che il vostro frigor vi offre
  • Parmigiano e pane grattuggiato

Ovviamente le verdure devono essere tutte bollite. In una terrina mettete prima la patata e schiacciatela, poi unite fagiolini e carote tagliati a quadrucci quindi aggiungete le uova con il latte ed amalgamate il tutto.

Aggiungere anche il formaggio e aggiustare di sale e pepe.

Prendere una teglia, ricoprirla di carta forno, ungere leggermente e cospargere con il pane grattugiato. Versare il composto all’interno, livellare bene con un cucchiaio, cospargere ancora con il pane grattugiato e poi con del parmigiano quindi irrorare con un filo d’olio e porre in forno per 15/20 minuti a 200°. Se necessario ultimare con la cottura grill in modo da ottenere la crosticina sulla superficie.

Sfornare, lasciare intiepidire e servire. Volendo potete lasciare raffreddare, tagliare a quadrucci, infilzare con degli stuzzicadenti e servire come aperitivo.

7 luglio 2010 at 13:45 2 commenti

Spaghetti alle Aragostelle

Ingredienti (per 4 persone):

  • 8 aragostelle (le mie erano piccole se le trovate più grosse ne basterà 1 per persona)
  • 10 pomodorini
  • brandy
  • prezzemolo, peperoncino, aglio
  • sale e pepe
  • 20 vongole veraci (a piacere, io le ho messe perchè le avevo, ma potete anche fare senza)

Incidere le aragostelle per tutta la lunghezza senza però far staccare la testa. In una padella mettere l’olio, aglio tritato, il peperoncino (facoltativo) ed un gambo di prezzemolo. Quando il soffritto sfrigola bene aggiungere le aragostelle, far tostare da entrambi i lati e sfumare con il brandy. Quando il brandy è sfumato e non vi è più traccia di alcol aggiungere i pomodorini tagliati a metà e privati dei semi quindi salare e portare a cottura per 10 minuti.

Nel frattempo aprire le vongole in una padella con aglio e olio. Scolare le vongole dal loro liquido, filtrarlo e tenerlo da parte.

 

Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocervi gli spaghetti. Scolarli al dente e saltarli direttamente nella padella dove avrete tolto le aragostelle e aggiunto le vongole con il loro liquido.Saltare per alcuni minuti e cospargere di prezzemolo tritato. Impiattare gli spaghetti, porvi sopra le aragostelle e servite.

7 luglio 2010 at 12:52 Lascia un commento


Calendario

luglio: 2010
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Numero di visitatori

  • 1.602.743 visite

Articoli recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.