Rotolo di tacchino alle melanzane

7 aprile 2010 at 21:28 Lascia un commento


L’altra sera per cena avevo in programma tacchino alla piastra e insalata. Quando mio figlio è entrato in cucina dicendo “ma’ ho fame” ho capito che non sarebbe bastato. 🙂 Cosa fare? In frigo non avevo molto: oltre al tacchino c’era solo una melanzana, del pomodorino e un pezzo di formaggio. Ho quindi messo tutto insieme aggiungendo un po’ di fantasia e vi mostro il risultato.

Ingredienti:

  • tacchino a fette
  • 1 melanzana
  • formaggio filante
  • pomodorini

Per prima cosa  ho tagliato la melanzana a cubetti e l’ho fatta saltare in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Le fette di tacchino le ho battutte col pestacarne e messe su un tagliere leggermente sovrapposte (sarebbe meglio avere una fetta grossa ma io ho improvvisato!!!!). Ho salato e pepato la carne e vi ho adagiato sopra le melanzane cotte, il formaggio a pezzi, un po’ di parmigiano grattugiato e basilico tritato. Ho quindi arrotolato e legato con dello spago da cucina.

In una padella ho scaldato l’olio e ho fatto rosolare da tutti i lati il rotolo. Una volta ben rosolato ho bagnato con del vino bianco e ho portato a cottura, 15-20  minuti circa a seconda della grandezza del rotolo. Già così si otterrebbe un ottimo risultato ma dato che in frigo avevo anche i pomodorini e che questi si accompagnano molto bene alle melanzane ho pensato di usarli per fare un letto alla carne. Quindi mentre il rotolo finiva di cuocere ho saltato per pochi minuti a fuoco vivo i pomodorini tagliati a metà, salato e insaporito con del timo fresco. Una volta cotto il rotolo l’ho tolto dalla padella e dal suo fondo di cottura e l’ho avvolto nella stagnola dove l’ho lasciato a riposare per 10 minuti circa. A questo punto è bastato togliere lo spago, affettarlo, servire le fette sul letto di pomodorini e bagnarle col fondo di cottura rimasto nella padella. Mio figlio è rimasto soddisfatto del risultato, e vi assicuro che è esigente :), ovviamente ha avuto da ridire sulle quantità: ne avrebbe voluto uno solo per sè. 

Entry filed under: Secondi, Secondi di carne. Tags: , , , , , , .

Bocconcini di melanzane con salsa Tzatziki Schiacciata di zucchine e peperoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Calendario

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Numero di visitatori

  • 1,363,025 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: