Roast-Beef al sale

2 aprile 2010 at 21:38 1 commento


Premetto che io non cucino mai con il microonde, lo uso solo per scaldare o far sciogliere degli ingredienti. Ma questa ricetta, che prevede il forno tradizionale, sotto consiglio di una mia cliente (anche se molto scettica) l’ho provata con il microonde e ho piacevolmente scoperto che permette di risparmiare tempo ottenendo comunque un risultato eccellente. 

Ingredienti:

  • 800g di roast-beff  (o polpa scelta )
  • 2 kg di sale grosso
  • salvia
  • rosmarino
  • 1 albume d’uovo

Prendere una ciotola e mettervi il sale, le erbe aromatiche e 1 tazza d’acqua dove avrete sciolto l’albume quindi mescolate bene. In una pirofila adatta alla cottura in microonde adagiate un letto di sale, appogiatevi la carne precedentemente legata e ricoprite con il restante sale. Fate bene attenzione a quest’operazione, non deve rimanere alcuno spazio aperto. Con della pellicola copriamo tutta la superficie della pirofila tirandola molto bene e con una forchetta pratichiamo dei fori.

Possiamo quindi passare alla cottura: per 800g di carne ci vogliono 16 minuti a potenza massima del microonde, vuol dire 2 minuti per etto. Quindi se avete un pezzo di carne più grosso aumentate di 1 minuto ogni 2 etti di carne.

Trascorso il tempo tirate fuori la pirofila dal microonde. A questo punto è una questione di gusti: se vi piace  rosa lo aprite dalla crosta di sale e lo lasciate raffreddare, al contrario se lo volete piu cotto lo lasciate raffredare nel sale e lo aprirete dopo 10 o più minuti.

Potete tagliare la carne con l’affettatrice, si riesce meglio, ma se non l’avete con un coltello va benissimo cercando di fare fette il più possibile sottili. Impiattate quindi le fette e potete gustarlo al natura, con un filo d’olio o con delle salsine di vostro gusto. Ovviamente avendo cotto nel sale sarà già ben sapido senza bisogno di aggiurne altro, al contrario invece se non lo pulite bene dal sale in eccesso rischiate di trovare dei pezzi troppo salati. Potete anche aggiungere della rucola o dei funghi freschi. Io l’ho accompagnato con degli spinaci all’ olio e limone e un piccolo soufflè al parmigiano.

Entry filed under: Secondi, Secondi di carne. Tags: , , , , .

Carciofi ripieni gratinati con patate Piccoli soufflè di parmigiano

1 commento Add your own

  • 1. Piccoli soufflè di parmigiano « La cucina di Lalla  |  2 aprile 2010 alle 21:58

    […] piacere o fare tutto cio che la vostra fantasia vi suggerisce.  Io l’ho accompagnato a del roast-beef al sale e spinaci all’olio e limone ottenendo un piatto unico. Nella mia versione i sofflé sono piccoli perchè ho messo il […]

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Calendario

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Numero di visitatori

  • 1,324,174 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: