Flan di cavolfiore con fonduta di parmigiano

3 febbraio 2010 at 21:03 Lascia un commento


Ingredienti:

Per il flan

  • 1 cavolfiore
  • 1 uovo
  • 250g di parmigiano
  • 2 cucchiai di farina 00
  • sale e pepe q.b.

Per la fonduta

  • 300g di parmigiano
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaino di burro

Cominciamo col prendere un pentolino che poi possiamo usare a bagnomaria e ci mettiamo il parmigiano grattuggiato e il latte, lasciamo da parte a riposare.

Lessiamo il cavolfiore in abbondante acqua salata, scoliamo e lo schiacciamo ancora caldo con uno schiaccia patate. Il composto non và frullato perchè deve restare grossolano e non diventare cremoso. Lasciamo raffredare, quando si è raffredato aggiungiamo l’uovo, il parmigiano grattuggiato, la farina e amalgamiamo bene il tutto.

 Nel frattempo imburriamo degli stampini, io uso quelli di silicone perchè li trovo più comodi ma vanno benissimo anche quelli di alluminio usa e getta. Quindi formiamo i flan adagiamo bene il composto all’interno degli stampini facendo attenzione a non formare delle bolle d’aria, sbattiamo bene il contenitore sul piano di lavoro per fare uscire l’aria e inforniamo a 180° per 15 minuti.

Mentre attendiamo che siano pronti i nostri flan procediamo con la fonduta.

Poniamo il nostro pentolino a bagno maria a fuoco dolce e giriamo delicatamente per 15 mnuti fino a che non otteniamo una salsa fluida.

Ci spostiamo un attimo dal fuoco e aggiungiamo il tuorlo a questo punto girare energicamente per far sì che l’uovo no cuocia ma si amalgami bene al composto riponiamo sul fuoco agiungia mo il burro e lasciamo per 5 minuti, spegnamo e lasciamo intiepidire.

 

Tiriamo fuori dal forno i nostri flan. Capovolgiamo sli stampini e lasciamo raffredare per alcuni minuti (per far in modo che si sformino senza rompersi). Quindi sformiamo, adagiamo su un piatto da portata, lasciamo cadere un pò  di fonduta sopra, un giro di pepe e via siamo pronti per gustarli.

Io ho preferito fare dei piccoli flan monoporzione ma se preferite potete fare un unico stampo che poi porzionerete, porrete in piatti individuali  e cospargerete di salsa.

Entry filed under: Antipasti. Tags: , , , , .

Patate saltate in padella Tortino al cioccolato dal cuore morbido

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Calendario

febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728

Numero di visitatori

  • 1,335,174 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by https://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://lacucinadilalla.com/.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: