Posts filed under ‘Antipasti di pesce’

Salmone e Patate all’Erba Cipollina

  • ingredienti:
  • 4 patate
  • 250g di salmone affumicato
  • 4 cucchiai di creme fraiche
  • erba cipollina
  • QB sale,pepe,olio evo
  • 1 limone

Bollire le patate con la buccia, una volta cotte lasciarle raffredare e tagliarle a tocchetti, condirle con sale,pepe, olio.

Tagliare con una forbice l’erba cipollina e rimestare bene il composto, lasciare insaporire un poco.

Solo prima di impiattare dare una leggerea spremuta di limone.

Prendere la creme fraiche , dare un giro di pepe e  qualche goccia di limone.

Prendere 4 piatti da portata e mettervi un po di patate, decorare con il salmone affumicato, mettere un cucchiaio di creme fraiche e servire.

Con queste quantità io l’ho proposto come secondo piatto fresco, ma se diminuite le dosi potete proporlo come  sfizioso antipasto.

26 luglio 2012 at 11:35 2 commenti

Crostino del Contadino al Mare

  • Ingredienti:
  • 200g di vongole veraci
  • 150g di fagioli cannellini già lessati
  • 1/2 scalogno 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 fette di pane casereccio
  • QB sale,pepe,olio

In una padella soffriggere lo scalogno tritato finemente, aggiungere i fagioli e lasciare insaporire per 5/8 minuti.

Nel frattempo in una pentola mettere lo spicchio d’aglio i gambi del prezzemolo un filo d’olio e buttarvi dentro le vongole bagnare con il vino coprire e lasciare aprire. Pulire le vongole dal guscio e filtrare il liquido di cottura.

Versare le vongole con il suo liquido nei  fagioli lasciare cuocere per 5/8 minuti.

Tostare le fette di pane.

Quando il sugo si sarà ben rappreso ma morbido spegnere la fiamma, regolare di sale dare un giro di pepe e cospargere con il prezzemolo tritato

Mettere un pò di sugo di vongole e fagioli sul crostino di pane dare un giro di buon olio e servire.

Questo crostino è buono servito subito caldo o anche a temperatura ambiente , come  più preferite.

5 luglio 2012 at 09:57 1 commento

Sautè di Vongole e Cozze in rosso piccante

  • ingredienti:
  • 300g di vongole veraci
  • 300g di cozze
  • 8 pomodorini
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio,1 peperoncino
  • QB sale,olio,prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 4 fette di pane casereccio possibilmente del giorno prima

In una pentola dai bordi alti soffriggere lo spicchio d’aglio il peperoncino tagliato a listarelle e i gambi del prezzemolo. Agginugere i pomodorini tagliati a metà e saltare a fuoco vivo pochi minuti,aggiungere la passata salre poco e portare a cottura 5/8 minuti.

Versare le vongole e le cozze, dare una bella girata e aspettare che riprendano calore.

Bagnare con il vino e coprire aspettare che tutti i frutti siano aperti rimestando di tanto in tanto.

Ora che sono tutti apereti ,mi raccomando non fateli cuocere troppo se no si asciugano e diventano secchi, con una schimarola togliere tutti i frutti e poggiarli in una pirofila,far addensare il liquido di cottura dare una spolverata di prezzemolo e versare tutto il sugo sui frutti di mare.

Io ho servito il sautè in bicchieri e come vedete nella foto si vede tutto il suo sughino sotto da intingere con il pane precedentemente abbrustolito e a piacere strofinato con l’aglio.

Ma potete anche portare in tavola tutta la zuppiera e ogni commensale provederà a prendere una o forse più porzioni.

A mi raccomando il pane abbrustolito sempre.

20 marzo 2012 at 10:24 Lascia un commento

Finger-Food Polpettine di Alici

  • 300g di alici fresche
  • 2 fette di pancarrè
  • 2 acciughe salate
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • QB sale,pepe,prezzemolo
  • olio di arachide

Pulire le alici dalle interiora della testa e della lisca, sminuzzare finemenmte con un coltello.

In una ciotola mettere le alici sminuzzate,il pancarrè bagnato e poi strrizzato nel latte,il prezzemolo tritato,il pecorino, le acciughe anch’esse sminuzzate ed amalgamare,regolare di sale e pepe.(se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungere un cucchiaio di pane grattugiato)

formare le polpette grosse come una noce, passarle nel pane grattugiato.

Lasciare in frigorifero lameno mezz’ora in modo che si compattino.

Friggere le polpette in abbondante olio caldo, sgocciolare su carta assorbente.

Io le ho servite come aperitivo versione finger-food adagiate su di un cucchiaio, ma potete servirle come preferite, o accompagnate da una fresca insalitina e diventano un ottimo secondo, o ancora come ho fatto io su di uno spiedino di legno con un letto di pomodorini.

Insomma come volete o come la fantasia vi suggerisce vi garantisco sono ottime sempre, e poi sia calde che fredde, provate e fatemi sapere.

29 febbraio 2012 at 11:17 1 commento

I Gamberi incontrano i Fagioli

Un insalata fresca e veloce che potete proporre come antipasto o come secondo leggero.

Ingredienti:

1 scatola di fagioli cannellini

20 gamberi freschi

10 pomodorini

basilico

QB sale,pepe,olio evo

A piacere ma vi garantisco ci sta molto bene un cipollotto fresco

Scolare i fagioli e sciacquarli sotto acqua corrente. Nel frattempo tagliare i pomodorini in quattro parti.

Riunire in una terrina i fagioli ben sgicciolati, i pomodorini, salare e pepare dare un giro d’olio mescolare.

Sgusciare i gamberi  e buttarli in acqua bollente per 3 minuti, scolare e farli raffreddare.

Ora fate incontrare i gamberi al resto delle verdure, a piacere il cipolloto tagliato sottilmente,e abbondante basilico tritato,fategli fare amicizia dando una bella rimestata, lasciate loro il tempo di conocsersi e servire.

19 maggio 2011 at 09:55 Lascia un commento

Alici Marinate

  • Ingredienti:
  • 

  • 20 alici fresche
  • 2 limoni
  • 2 cucchiai di aceto
  • QB sale olio evo

Pulire bene le alici privarle della testa e della lisca, sciaccuare sotto l’acqua corrente.

Spremere i limoni e unire l’aceto, disporre le alici in una pirofila salre e cospargere con l’intingolo di limone fare un’altro strato e proseguire sino ad esaurimento coprire bene con il liquido, porre in frigorifero per 3/4 ore.

Scolare le alici dal liquido e porre nuovamente nella terrina facendo degli strati e irrorando con l’olio,lasciare riposare 1/2 ore e gustare si possono conservare un paio di giorni in frigorifero.

15 febbraio 2011 at 10:29 Lascia un commento

Torta Gastronomica di Mare

  •  Ingredienti:
  • 2 confezzioni di pane per trammezini
  • 250g di salmone affumicato
  • 250g di gamberetti (anche surgelati)
  • 2 barattolini di uova di lombo
  • 2 di uova di salmone
  • creme fraiche, maionese, ketchup brandy
  • carciofini sott’olio

Bollire i gamberi e lasciarli raffreddare, nel frattempo preparare la salsa. Mescolare 5 cucchiai di maionese con 1 cucchiaio di ketchup e 1 cucchiaino di brandy. Aggiungere i gamberi alla salsa.

Prendere una teglia e foderarla con la pellicola, adagiare il pane e premere leggermente in modo da far aderire, cospargere di creme fraiche e fare uno strato di salmone, porre nuovamente il pane e cospargere con i gamberetti,ripetere con il pane creme fraiche e uova di lombo, terminare con il pane, premere leggermente e porre in frigorifero.

Tirare fuori dal frigorifero la torta e sformarla su di un piatto di portata spennellare con creme fraiche e guarnire con salmone ai lati e uova di salmone sopra insieme a dei carciofini.

Questa torta è ottima servita come aperitivo o per iniziare una cene a base di pesce.Potete prepararla in anticipo e tirarla fuori dal frigorifero 10 minuti prima di servirla

28 dicembre 2010 at 10:28 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Calendario

ottobre: 2014
L M M G V S D
« set    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Numero di visitatori

  • 754,512 visite

Articoli Recenti

Licenza Creative Commons
La cucina di Lalla by http://lacucinadilalla.com/ is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at lacucinadilalla.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://lacucinadilalla.com/.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 47 follower